News

Maschere

con Riccardo La Valle

Cov In

“Chi si nasconde nella tenerezza non conosce il fuoco della passione. L’amore è spesso tenero, la passione è sempre una rabbia” — cit. Alda Merini & Mignon McLaughlin…

In questo incedere e alternarsi di emozioni, ciò che trascende la normalità del concedersi non può che essere sincera e violenta espressione di un ardore, che esplode nel suo manifestarsi. Immobile o attivo che sia. Irrazionale e indomabile. Vita.

Quanta responsabilità senti nel mostrare un nudo femminile a un mondo in balia della noia e del porno?

Sentirei responsabilità se dessi al nudo l’accezione sessuale che mediamente gli viene conferita dai più. Per me, si tratta unicamente di una forma, di un oggetto materico di carne, attraverso il quale poter dare vigore a un pensiero, a un’immagine nata dalla mente. Non esiste pornografia o sensualità, si tratta di una sostanza. A un nudo, concedo la stessa responsabilità che viene richiesta da una foto ragionata, ispirata e, infine, realizzata. Che poi verrà mostrata a un mondo in balia della noia e della pornografia morale.

È più facile mettere, o liberarsi di una maschera?

Si nasce indossando maschere, è la naturale inclinazione umana all’ambientazione sociale, è come respirare. I rapporti interpersonali sono tutti dinamiche vittime di un costrutto immaginato, applicato a ogni diversa situazione per poter trarre vantaggio da ogni individuo che ci si propone. Del resto, neppure noi riusciamo a decifrare il nostro vero volto, confondendo i nostri pensieri in quelli di memorie costruite per sopravvivere in questa realtà.

Nel corso della vita capitano momenti di dubbio cronico che impongono soluzioni estreme: Dovessi scegliere di ritirarti per sempre in un luogo, quale fotocamera porteresti con te?

Sicuramente una macchina a pellicola completamente meccanica e, fra tutte, sceglierei una vecchia polaroid del genere land — la 195 per esempio —, che sono portatili e non richiedono particolare sforzo, se non quello di ragionare sulla foto che si vuole ottenere, offrendo così ottimi risultati.

16

Il set che non puoi scordare…

Probabilmente il mio primo set grande che ho realizzato a Milano. Non ci sono aneddoti particolari, se non l’ansia gigantesca che mi divorava e il nervosismo che c’era nell’aria, perché organizzare un shooting con un team di 17 persone, ammetto che non è stata una delle esperienze più leggere che io abbia fatto. Dopo che sono tornato a casa dallo studio, credo di aver dormito per 12 ore filate.

Qual è la trama del film che gireresti?

Non credo di essere portato per la narrativa prolungata, sono più per i cortometraggi e testi brevi. Sicuramente la tematica che andrei a trattare sono le follie mentali di qualche mente distorta, probabilmente un accavallarsi di visioni a una realtà che pare svanire davanti ai sogni, quasi un intrecciarsi di dimensioni non più parallele, ma congiunte in alcuni punti che portano a ribaltamenti delle realtà. Pensandoci, forse sarebbe un film senza fine.

Cov In 2

“L’avvento del tuo più dolce sorridere, quel desiderio di cui, con incauta consapevolezza, mi feci artefice, mezzo e, ancora, necessario fondamento” — cit. Tua — senza offesa: Puoi amare un solo “soggetto” per tutta la vita?

Posso amare tutte le vite come unico soggetto.

Soundtrack dei tuoi scatti:

Ultimamente, Cocorosie e Fever Ray.

Thanks

www.riccardolavalle.com

1 Commento su Maschere

  1. ognuno però ha i suoi demoni ciò che ho letto è vero ma le profondità non sono necessariamente nella passione anche se il sesso è il motore del mondo così hanno voluto i nostri creatori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: